Che cosa sono le case prefabbricate in cemento armato

Che cosa sono le case prefabbricate in cemento armato

I prefabbricati, o case prefabbricate in cemento armato, sono soluzioni abitative che vengono realizzate attraverso una tecnica specifica, denominata prefabbricazione, in virtù della quale esse non sono costruite nel luogo in cui verranno utilizzate ma altrove, prima di venire trasferite. Il solo intervento che è necessario effettuare sul sito di destinazione, al di là dell'assemblaggio conclusivo, riguarda la realizzazione delle fondamenta. 

Per dare vita a una casa in cemento armato prefabbricata, i materiali più importanti che vengono impiegati sono quelli inerti, vale a dire la sabbia e la ghiaia, oltre – ovviamente – al cemento. Inoltre, c'è bisogno di acqua, che serve ad annegare le armature in tondini di acciaio. Ma quali sono i costi a cui si deve far fronte nel caso in cui si decida di optare per una soluzione di questo tipo? Per quanto riguarda le case prefabbricate in Friuli i prezzi ci vengono spiegati la ditta ABC Costruzioni. Tra i requisiti di maggior rilievo che devono essere tenuti in considerazione nel calcolo ci sono la qualità e la quantità dei materiali che vengono adoperati. Occorre tenere conto, poi, della reputazione della ditta a cui ci si affida e del suo modus operandi.

Sono tre i tipi di prefabbricati con cui si può avere a che fare: quelli industriali, quelli in cemento pesante e quelli in cemento leggero. Questi ultimi sono così chiamati perché si basano su un tipo specifico di cemento, definito alleggerito, che garantisce una maggiore flessibilità dal punto di vista delle possibilità di personalizzazione degli edifici. I prefabbricati in cemento pesante, che nelle pareti includono già gli impianti idraulici e quelli elettrici, sono realizzati in calcestruzzo. I prefabbricati industriali, a loro volta, sono costruiti in calcestruzzo, ma a differenza delle soluzioni residenziali privilegiano la funzionalità a discapito dell'estetica. Come si può facilmente intuire, ognuna di queste tipologie si basa su lavorazioni diverse, e quindi ha caratteristiche uniche: ne derivano prezzi differenti.

In termini pratici non si può indicare con precisione il prezzo di un prefabbricato, proprio perché i fattori in ballo non sono pochi: il luogo di consegna, per esempio, ma anche le tempistiche da rispettare, il livello di difficoltà della costruzione, i servizi di produzione aggiuntiva e le dimensioni, senza dimenticare il livello di finitura. Un altro degli aspetti decisivi nella definizione dei costi è il prezzo del terreno su cui si andrà a costruire – o, per essere più precisi – ad assemblare la struttura.