BLoft giunge alla nona edizione!

BLoft giunge alla nona edizione!

Evento Fuorisalone / Lovely WasteVia Spalato 11, Milano – 17 / 22 aprile 2018 orario 10.00 / 22.00


BLoft giunge alla nona edizione! Un nuovo concept espositivo disposto in una gallery di 2,5×12 metri ed inserito in Lovely Waste (evento curato da Source – dedicato all’economia circolare – nel bellissimo centro culturale gestito da ZONA K ed all’interno di Isola Design District).


Bloft, progetto ideato e diretto da Gumdesign, si configura quale rappresentazione scenica di uno spazio abitativo attraverso l’esposizione e la combinazione di oggetti che dialogano tra loro in un incrocio di esperienze, emozioni e racconti di vita; per questa nona esposizione una vera e propria galleria ambientata dove complementi d’arredo interagiscono con oggetti multiformi, tutti accomunati da una forte ricerca sui materiali e le loro lavorazioni con l’obiettivo di raccontare una “storia d’Italia”, una storia “minore” fatta da piccole rappresentazioni solide prodotte da artigiani sensibili, ricchi di esperienza produttiva (handmade e digitali). Vi aspettiamo per illustrarvi le collezioni presentate da sedici protagonisti del circuito BLoft; un circuito che ha raggiunto oltre 50 realtà tra architetti, designer, artisti, artigiani ed aziende: Aarch-Mi, Marco Barazzuoli, Luca Binaglia, BoleFloor/Hallucinated Balloons, Camilla Brunelli, Maurizio Casini, Coevo, De+art, Dialetto Design, Gumdesign, Indastria Design + La Tos, Isabeau, Minrl, Roberto Monte, Gianluca Sgalippa, Nicola Tessari.  Un collettivo che si rivolge a professionisti, showroom, clienti finali e che costituisce una task force pronta a risolvere qualsiasi richiesta per la casa, l’ufficio, la ricettività.

Gumdesign: Viareggio

BLoft è un collettore di energie creative e produttive, in continua crescita, che ha l’obiettivo di fornire soluzioni “a catalogo” o “su misura” utilizzando risorse produttive Made in Italy; i materiali (marmo, legno, vetro, ceramica, metallo, corian…), le tecnologie produttive (dall’alto artigianato alle macchine a controllo numerico), le tipologie dei prodotti (lampade, tavoli, oggetti e complementi d’arredo fino ad arrivare al gioiello) e la creatività di 48 architetti, designer, grafici permettono risposte puntuali a richieste specifiche. BLoft utilizza la strategia comunicativa del “temporary store” applicato a diversi contesti ed ambienti: dalla galleria d’arte allo spazio fieristico, dal palazzo storico al loft contemporaneo e si riproduce con contenuti sempre diversi grazie alla grande varietà dei prodotti presenti nel circuito. Si è visto finora a Milano, Riccione, Venezia, Vicenza, Roma, Napoli, Bergamo ed inserito sempre nei circuiti ufficiali di grandi manifestazioni (dal Salone del Mobile di Milano alla Biennale di Architettura di Venezia, dal Palazzo delle Arti di Napoli alla Fiera dell’Oro di Vicenza).
A breve il sito www.bloft.it sarà online con numerose sezioni che illustreranno il progetto espositivo ed imprenditoriale, lo store on line e le schede degli artigiani, delle aziende e dei designer; una realtà unica nel panorama internazionale, pronta a creare energie progettuali mirate e concrete.

Marco Barazzuoli: Monteriggioni

(Scusatemi se metto solo alcune immagini dei numerosi partecipanti…)

Luca Binaglia: Perugiae e Lucio Curcio: Agropoli

 

BoleFloor: Estonia

BLoft è un progetto culturale ed imprenditoriale in progress che prevede la selezione e l’inserimento nel circuito di realtà artigianali/imprenditoriali e di designer/autoproduttori legati all’alta qualità progettuale e produttiva.  Info Partecipazione e Selezione -> info@bloft.it

 

 

 

Fonte: BLoft giunge alla nona edizione!